Magadasca

by Lavinia!

/
  • Streaming + Download

    Magadasca: primo disco solista di Lavinia!

     

1.
02:43
2.
3.
02:58
4.
03:15
5.
6.
7.
04:13
8.
9.
03:51
10.

about

Il 6 gennaio esce "Magadasca", primo disco solista di Lavinia!, giovane cantautrice udinese.
Il disco contiene le canzoni che Lavinia! ha scritto durante il liceo, registrandole in modo amatoriale finchè non ha incontrato Matteo Dainese (Jitterbugs, Ulan Bator, Dejligt, Il Cane), che ha deciso di farle da produttore artistico.
I due, dopo aver scoperto di essere vicini di casa, hanno, nell'estate 2009, iniziato a registrare ed arrangiare le dieci canzoni che compongono il disco.
Molti gli amici che hanno collaborato: partendo da Enrico Molteni e Stefano Pasutto dei Tre Allegri Ragazzi Morti e continuando con Lucia Gasti (Brown & The Leaves, Cameramia), Roberto D'Agostin (Il Moro e il Quasi Biondo), Federico Mansutti (Film Da Fuga), Simone Sant (Betzy) e Matteo Nimis.
Il disco esce per la Matteite Records, etichetta di Matteo, in libero download.
Ora Lavinia! ha diciannove anni, vive a Milano e sta per partire in tour assieme a Stefano Pasutto, chitarrista dei Tre Allegri Ragazzi Morti.

credits

released January 6, 2011

Dal vivo: Lavinia Siardi, Stefano Pasutto (Tre Allegri Ragazzi Morti)

Su disco (Matteite Records) :

Hanno suonato
Lavinia Siardi (voce, chitarra acustica, glockenspiel)
Matteo Dainese (batteria, chitarra elettrica, voce, chitarra acustica)
Enrico Molteni (basso)
Lucia Gasti (violini)
Stefano Pasutto (chitarra acustica, chitarra elettrica)
Matteo Nimis (Mandolino)
Roberto D'Agostin (Clarinetto)
Simone Sant (Fender Rhodes)
Federico Mansutti (Tromba)

Testi e musica: Lavinia Siardi tranne la traccia 10 che è di Matteo Dainese + Lavinia Siardi e la traccia 2 che è una rivisitazione di "Anyone Else But You" dei Moldy Peaches.

Produzione artistica e arrangiamenti di Matteo Dainese.

Registrato e prodotto da Matteo Dainese presso la dimora Dainese nell'estate e autunno 2009 eccetto le batterie registrate presso il Moscow Studio di Udine.

Editing: Matteo Dainese.

Produzione esecutiva: Lavinia Siardi, Matteo Dainese, Matteite Records.

Missaggio: Davide Massussi e Matteo Dainese presso il Moscow Studio di Udine nell'inverno 2010.

Mastering: Shawn Hatfield Audible Oddities (AUDIBLEODDITIES.COM), San Francisco, USA nella primavera 2010.

Grafica di Amanda Paganini.

SI RINGRAZIA: Matteo Dainese per la pazienza, la dedizione e la compagnia durante tutta la registrazione (e anche prima e dopo), tutti coloro che hanno suonato nel disco, i Tre Allegri Ragazzi Morti per avermi donato la passione per la musica e avermi insegnato a credere nei sogni, Stefano Pasutto per essersi offerto di accompagnarmi in un viaggio musicale on the road e per esserci sempre, qualsiasi cosa io combini, la mia famiglia, composta da Violetta, Enrico e Mildred, il Viet, per aver condiviso con me gli anni del cambiamento, Elio P(e)tri, amico saggio, le mie amiche Giulia Finocchiaro, Amanda Paganini, Silvia Ceccon, Carlotta Freni e Francesca Suaria per il costante supporto, Marco Esposito per essere stato il mio primo fan, Paola Arrigoni, Elena e Livia Clerici, Vanessa Dimitrova e tutte le persone che hanno assistito al formarsi di Magadasca, tutti quelli "del giro udinese", Gigi Mutarelli per essere stato maestro e amico in questi anni, Radio Onde Furlane e tutti coloro che lavorano al suo interno, il Nofun, lo Zoo (anche se ora non esiste più), Giulia Bravo, Giovanni Candussio, Manu Ceschia e tutto l'Homepage Festival, l'Edera, Lucia Gasti, inarrestabile compagna di feste, gossip e avventure, Radio Bocconi, Federico Vanone per avermi osservato quando muovevo i primi passi nel mondo del cantautorato, i miei compagni di classe, Alessio Ghezzi, Emanuele Rosso per il supporto nei giorni prima dell'uscita del disco, Davide Lelli, gli amici di Sappada, Alessandro Civitelli per aver ampliato le mie vedute musicali, il Moscow Studio, Michele Di Benedetto, i miei amici del liceo Lorenzo Lastrucci, Marco Agnoletti e Emanuele Larocca, la classe 12 del CLEACC e tutti coloro di cui mi sono dimenticata. Vi voglio bene.

tags

license

all rights reserved

about

Lavinia! Milano, Italy

contact / help

Contact Lavinia!

Streaming and
Download help